Informazioni legali


Assunzione di responsabilità

Il presente sito, con particolare riferimento alla sezione denominata “blog”, non costituisce testata giornalistica, non ha carattere periodico ed è aggiornato occasionalmente senza rispettare alcuna cadenza predefinita. Gli aggiornamenti avvengono pertanto secondo la disponibilità del materiale ed a discrezione dell’autore.
Si specifica altresì che il presente sito, non costituendo testata giornalistica, non accede ai finanziamenti pubblici per l’editoria, non dispone di una struttura redazionale ed è curato interamente ed in ogni sua parte, ivi compresi tutti gli aspetti tecnici, solo ed esclusivamente dal rag. Colturato Marcello.

Natura dei contenuti

I contenuti di questo sito, con particolare riferimento alla sezione denominata “blog”, sono diretti esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale.
Il rag. Colturato Marcello ne cura, per quanto possibile, la correttezza e l’aggiornamento. Ad ogni modo, non si garantisce per l’assenza di errori ed omissioni, anche derivanti da eventuali modifiche legislative.
I testi normativi riportati non hanno in alcun caso carattere di ufficialità né il testo pubblicato è necessariamente conforme al testo vigente e ciò sia in conseguenza di eventuali errori nell’immissione del testo medesimo che in conseguenza di eventuali sopravvenute modifiche legislative.
Il rag. Colturato Marcello non si assume pertanto alcuna responsabilità per eventuali imprecisioni, omissioni e, in generale, per le eventuali conseguenze derivanti da eventuali decisioni assunte o iniziative intraprese sulla base (e/o in conseguenza) delle informazioni contenute nel presente sito.
La consultazione del materiale contenuto nel sito non costituisce una relazione di consulenza legale nè può in alcun modo sostituire il parere di un professionista qualificato, espresso all’esito di una approfondita disamina dei concreti termini della fattispecie.
Si declina pertanto ogni responsabilità per un utilizzo improprio o non aggiornato di tali contenuti.
Tutti i testi dei provvedimenti pubblicati, anche mediante link, non sono ufficiali; si declina, pertanto, ogni responsabilità per eventuali inesattezze.
Ai sensi e per gli effetti dell’art. 5 L.633/1941, i testi degli atti ufficiali dello Stato e delle amministrazioni pubbliche, sia italiane che straniere, non sono coperti da diritti d’autore; nondimeno, l’elaborazione e la presentazione dei testi stessi si intendono protette da copyright.